Archivio tag | Nikon P7000

Nella morsa del gelo

.

nella-morsa-del-gelo

.

Bocciolo di rosa improvvisamente avvolto dal ghiaccio con il calo improvviso delle temperature. Brrrr fa proprio freddo in questi giorni…   Bocciolo delicato come i tanti bambini avvolti dal gelo della barbarie umana, dalla violenza, dalla fame.

Bocciolo come lo era il piccolo Mohammed di 16 mesi, morto nel fango del fiume Naf, dopo che la barca sulla quale la sua famiglia tentava di fuggire dal proprio villaggio in Birmania, è affondata prima di poter raggiungere il Bangladesh. Bocciolo di etnia rohingya, minoranza musulmana molto tormentata in Myammar, minoranza che subisce omicidi, torture e stupri e di conseguenza costretta alla fuga.

Boccioli che con la loro delicatezza sono alla mercé dell’arrivismo, dell’arroganza, dell’indifferenza. Boccioli che non resistono a lungo, troppo piccoli, delicati, sensibili… Piccole anime strappate ad una vita che ancora non hanno conosciuto, alla quale si sono appena affacciati tramite una finestra che si apre solamente su ciò che questo mondo racchiude: un panorama assurdo, nero, cattivo, ingiusto!!!

.

Annunci

Happy New Year 2017

.
bu0n-anno-2017
.

Spesso penso che sarebbe stupendo se con l’Anno Nuovo gli unici “botti” fossero solamente quelli dei fuochi artificiali. Sogni, fantasia, speranza o per dirla meglio, utopia la mia?? Probabilmente sì, ma di una cosa sono sicura, che la speranza non cesserà mai di esistere in me, anzi farò di tutto affinché non muoia mai, chissà, magari un giorno questa speranza potrebbe diventare “concreta”….

AUGURI DI CUORE A TUTTI  !!!

.

buon-anno-2017

.

Serene Festività

natale-2016

.

In questo mondo dove prevalere sempre di più la violenza e la brutalità, spero con tutto il cuore che le cose possano cambiare e soprattutto che i tanti bambini che non hanno mai potuto festeggiare il Natale, possano farlo al più presto uscendo da situazioni terribili come quelle di Aleppo e tante altre situazioni brutali che ci sono in questo nostro Mondo.

Che questo Natale possa essere prodigo di gioia e serenità per tutti.  Patrizia

.

nativita-2016

Sguazzando nei canali di Comacchio

.

.
Ormai è normale vedere, lungo i canali di Comacchio, gruppi di anatre che “passeggiano”. In queste foto sono tutte femmine, ma ci sono anche coppie con i piccolini, gruppi di maschi e gruppi misti. Sono ormai abituate all’uomo ma però sempre diffidenti e non si fanno avvicinare facilmente, ma se allunghi loro qualche cosa da mangiare allora si avvicinano di più e si possono fotografare senza problemi. Capita anche di vederle passeggiare sui bordi dei canali, con la loro andatura ondeggiante tanto simpatica, alcune si avvicinano anche alle vetrine dei bar perché sanno che qualche bocconcino lo rimediano sempre, soprattutto se ci sono bambini, ma anche dagli adulti. Quando poi iniziano tutte insieme a “cantare” è divertente, sembra che si facciano delle grandi risate ahahah, troppo forti, a me piacciono tantissimo.
In questa occasione, mentre scattavo le foto è uscito un serpentello dei canali, non lo si vede molto bene, la foto è un po’ sfocata perché era lontano ma soprattutto perché si spostava molto velocemente per nascondersi, ma in qualche maniera ho “beccato” anche lui.

.