Museo a cielo aperto

Opere e sculture dell’artista Enrico Menegatti di Codigoro, costruite lungo l’arenile che unisce il Lido di Volano al Lido delle Nazioni (lidi del Comune di Comacchio). In un’intervista rilasciata ad un quotidiano l’artista afferma: ” E’ nato tutto quasi per caso. Camminavo lungo la spiaggia e ho visto un ramo, pensando fra me come somigliasse alla coda di un cavallo, poi proseguendo un altro e mi sono detto, sembra una zampa”.  L’intervista prosegue e l’artista spiega come raccogliendo i rami ed assemblandoli ha creato le sue opere, come se la natura gli avesse suggerito che componendoli quelli che sembravano semplici rifiuti del mare, potevano quasi riprendere vita!

Per queste sue opere, Enrico Menegatti ha ricevuto richieste d’acquisto per una mostra, ma ha preferito al momento lasciarle dove le ha create, anche se c’è il rischio che le mareggiate possano distruggerle. Il suo scopo è quello di dimostrare come l’artista con i suoi occhi sappia vedere nel quotidiano e far emergere opere che ai più sembravano solo pezzi di legno sparsi casualmente sulla spiaggia dopo un viaggio in mare. (parole dell’autore dell’articolo)

…..

lettera

 

Accanto a una delle opere c’è anche, dentro ad una specie di bacheca per protezione, una lettera scritta dall’artista  che ha dato voce a: “Un piccolo legno di mare”.

A me è piaciuta moltissimo, per leggerla è sufficiente cliccare sulla foto per poterla visualizzare a grandezza naturale. Spero vi piaccia!

Buona lettura!  …..

Saluti a tutti, Patrizia

…..
…..
…..
…..
…..
…..
…..

Annunci

69 thoughts on “Museo a cielo aperto

  1. Wowwwwwwwwwwwwwww …. grandiosa idea… sarebbe quasi il zoo del nostro villaggio 😀 … speriamo queste sculpture vengono poi portato al asciutto … sarebbe un peccato lasciarli fuori.. buona settimna cara Pat.. un bacio Pif

  2. Ciao Pat , non conoscevo le opere di questo artista e dopo aver visto la galleria delle foto é veramente bravissimo .Realizzare sculture con materiale di riciclo é semplicemente fantastico .Molto belle tutte le foto che hai realizzato .Vorrei visitare anche io questo museo a cielo aperto .Buona giornata 🙂

    • Sì Viola, è veramente molto bravo. Io l’ho scoperto grazie al consiglio di un’amica che mi ha indicato dove andare, sapendo della passione che ho per le foto.
      Per visitarlo dovresti andare al Lido di Volano, uno dei Lidi del comune di Comacchio (Fe).
      Buon proseguimento di giornata e grazie.
      Ciao, Pat

  3. Bellissime foto e bellissime sculture fatte nell’ambiente in cui si trovavano i legni! Se fosse successo dalle mie parti le amministrazioni pubbliche avrebbero fatto rimuovere tutto… per mancanza di permessi..

    • Thank you dear Otto. Unfortunately, these sculptures have been destroyed
      by unknown persons. The artiste has reconstructed and has also included new, but continue to destroy them. Still have not found the culprit, I hope they do it soon, so the artist can reconstruct all its sculptures that are much loved by the people who are getting taking pictures.
      Greetings, Pat

    • A museum, dear Marylou, which unfortunately has been destroyed several times, but the artist continues to rebuild her works, much loved by so many!
      Greetings, Pat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...