Pinguini del Sud Africa (per Lely)

.
I pinguini africani sono a forte rischio di estinzione a causa dei disastri ambientali causati da petroliere, dalla diminuzione di cibo, dal cambio di rotta dei pesci, e dall’aumento della pesca commerciale nel tratto di mare che lambisce le coste del loro regno. Per questo motivo la loro razza è stata inserita nel programma europeo nato per la tutela delle specie minacciate d’estinzione( EEP- European Endangered Program).
Lo zoo di Pistoia ha aderito a questo programma e ha creato per loro uno spazio per la riproduzione della specie.
.


.
Foto scattate allo zoo di Pistoia – Settembre 2012 –
.

43 thoughts on “Pinguini del Sud Africa (per Lely)

  1. Carinissimi questi pinguini. Fanno tanta tanta tenerezza 🙂
    Molto bello il reportage che hai fatto. Mi fa piacere che lo Zoo di Pistoia abbia aderito al programma europeo che tutela le specie in via d’estinzione “mi aiuta a vedere rosa” anche se proprio rosa sempre tutto non è.
    Kiss 🙂

    • Solitamente gli animali negli zoo non mi piacciono, stanno molto meglio liberi nelle loro zone, ma in questo caso mi ha fatto molto piacere sapere che la metà del biglietto pagato per entrare viene destinato proprio alla salvaguardia delle zone native di queste e di altre bestioline. E poi ho notato che questo parco zoo è tenuto bene e gli animali trattati bene e coccolati.
      E mi fa anche piacere sapere che le foto ti aiutano a vedere rosa🙂
      Kiss a te, Pat

    • Ottima iniziativa. Specie se il prezzo del biglietto è destinato a salvaguardare, in qualche misura, questi simpaticissimi animali oggi a rischio. Da quel che posso vedere potresti tentare di fare un bel poster, con uno di questi scatti; sicuramente sarebbe degno di nota.
      Un sorriso per una lieta serata.
      ^____^

  2. Cocco di mamma se è bellino! Ha dell’uovo allungato!
    Fantastico vederli così da vicino, spero che riesca a non perdersi questa razza, sarebbe davvero un gran peccato. Speriamo bene! 🙂
    Oggi lo devo battezzare “pinguino rosito”: va così! 😆
    A proposito: sai mica chi ha fatto le foto? Se conosci l’artista digli che è superlativo.🙂

  3. Lovely photos of an endangered specie… mankind has no longer that urge to protect, life is all about money and ships discharging and purging tanks off the coasts of Africa are taking their toll on the coast line… but our Government seems powerless to react… what a pity, but we are fighting…

    • We must continue to fight those who for economic interests and selfishness does not stop at nothing. Fight to prevent many animals disappear from the earth and also fight to protect the whole of nature. thanks dear
      Ciao, Pat

  4. Oh mamma, prima stavo tentando di commentarti dal telefono e mi è andato in tilt tutto… mi sa che anche lo smart ha un cuore e gli si è sciolto vedendo questi amorini *_________*
    li vorrei abbracciare tutti!!! fa niente se mi beccano (😕 ) ma lo voglio fare almeno una volta nella vita!!
    Non conoscevo questo zoo di Pistoia… se sarò da quelle parte ci faccio senz’altro una capatina..😀

    Pensa ero stata all’acquario di Genova e mi ero fatta anche il tuor dietro alle quinte pensando di vedere anche loro da vicino… e invece ho visto di tutto ho scoperto tantissime cose che ignoravo ma l’incontro ravvicinato con loro non c’è stato😦 per vendetta mi sono appostata quasi un ora davanti alla vasca.. era nato anche il cucciolino *_____*
    http://www.youtube.com/watch?v=3Ky98JLhZI8 non è un amore?!?!
    ok, vado ad abbracciarmi i miei pingu di peluches e poi torno qui a rivedere i tuoi… *____*
    Grazie Sister!!
    un abbraccione one one
    Lely

    PS: oddio una capatina a Volunteer point ci starebbe… ma… mancano i mezzi😳 per ora mi accontento dei peluches e del tuo regalo specialissimo!! *_______*

  5. Doppiamente belli questi pinguini, per come sono stati fotografati.e per la dedica che hai fatto alla nostra Lely. Che sorelline meravigliose che siete!😉

    Mi accodo a quello che ha detto Aurelio, se incontri la fotografa, le fai i complimenti da parte mia? Lei non lo sa ancora, ma è veramente brava.🙂

    • Tantissimi purtroppo. Ultimamente tra Kenya e Tanzania 600 se non sbaglio e tutto per l’avorio con il quale fanno tanti gingilli che vengono acquistati come souvenir, ne vengono poi fatte anche icone religiose e con i soldi che frutta la vendita delle zanne degli elefanti ci finanziano le guerre come quella del Darfur😦

    • E non si tratta soltanto di elefanti, ma anche di bufali, ippopotami, leopardi… e oltre…
      Davvero l’essere umano è il più cattivo in natura: non uccide per mangiare ma – come giustamente osservi- per sete di guadagno o per fomentare guerre.

  6. wpw…questi me li ero persi…perdonami!
    ..son troppo teneri i pinguini!..la Lely sarà contentissima….
    sei sempre sensibile TE!!
    …..mi domando spesso come mai l’uomo deve combinare certi casini.
    Cmq fortunatamente ci sono anche uomini che tentano di porre rimedio a certi danni….
    un bacio immenso a te a lely e ai pinguini.
    ….vento

    ah oggi è sabato…buon w.e. a te.e tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...