Il canto della luna

.
Difficilmente associo le mie fotografie alle cose che scrivo, questa sera però ho fotografato la luna e mi sono ricordata di una “poesia” scritta un anno fa che intitolai “Placa il tuo canto…

.

.

Placa il tuo canto…

 

Placa il tuo canto freschissima luna,
lasciami il sonno della notte
accompagnando il riposo della mente
col suono leggero della pioggia,
mentre i profumi della natura
sprigionano soavi melodie.
Accompagna il suono del vento
che avvolge con abbraccio giocoso
il vibrar delle foglie nel loro maturare
in caldi colori autunnali.
E mentre il suono notturno del torrente
risuona placido nel far la serenata alle stelle,
un suggestivo invisibile filo
unisce i sogni alle ali di una farfalla
e muore la mia solitudine.

 

© Patrizia Mezzogori

29/09/2011

41 thoughts on “Il canto della luna

  1. che devo dirti? se non che hai creato uno splendido connubio? bellissima l’immagine, meravigliosa la poesia, la luna suscita sempre emozioni agli animi sensibili, ma in te ne ha provocato un fuoco artificiale…. che hai riportato come pennellate soffici e dalle tinte delicate.
    Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito

    • Sai cosa mi rende felice di questo connubio?? L’essere riuscita finalmente, a fare una foto alla luna che mi soddisfa. Non è certamente perfetta, ma a me piace🙂
      Grazie fratellone, serena notte
      Pat

  2. Una dolce e melanconica melodia soffusa che unisce il Tuo Cuore all’Universo!
    Bellissima la foto!!!
    Complimenti Pat🙂
    Un cordiale saluto
    Cla

    • L’Universo è talmente bello che bisogna saper godere di ogni attimo che ci regala e soprattutto fermare chi vuole distruggere tutto quanto…
      Grazie Claudio, un salutone a te
      Pat

  3. Buongiorno Patrizia, ecco un’altra delle tue poesie bellissime… si dice l’uomo viene influenzato dalla luna, forse e vero, forse per questo e nata questa tua poesia… ti abbraccio con amicizia Pif

    • A volte non so nemmeno io come nascono le mie parole, escono spontanee, così all’improvviso. Non capita molto spesso, ma quando arrivano devo scriverle e fermarle su carta, come con le foto si fermano attimi, espressioni e tanto altro.
      Un abbraccio a te carissima
      Ciao, Pat

  4. Uffaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!
    ma scusa , io sono abbonata e aklora perché non c’ho gli aggiornamenti????
    Mi son scocciata!!!
    va beh mi son persa rova importante ma ora me la guardo affascinata…e sei davvero brava!!

  5. Prova a rifare l’iscrizione alla notifica di nuovi post via mail per vedere se ti arrivano gli aggiornamenti🙂
    Eh si, però hai ragione, questa volta sono stata brava, ho finalmente fotografato la luna…
    .
    Come ho fatto?? Ho usato lo zoom al massimo ma prima che il cielo fosse proprio buio, perché altrimenti non si sarebbero visti i “mari” della luna, poi ho croppato un po’ la foto per ingrandire ancora di più la luna e ho leggermente saturato i colori così il cielo è diventato scuro…
    Lo avevo letto in una spiegazione trovata in internet dove veniva proprio chiesto un consiglio su come fare queste foto e ci ho provato. Quindi sono stata anche fortunata ahaha

  6. Ma è bellissima! Io la leggo solo oggi, ma tu la poesia ce l’hai nel sangue, la esprimi attraverso le foto, e la esprimi attraverso le parole. Complimenti, davvero, e guarda che io è difficile che mi entusiasmi per una poesia, salvo qualcuna di quelle “d’autore”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...