La ghiandaia

.

La ghiandaia è un uccello dal piumaggio bruno-rosato con coda nera, ali nere con una macchia bianca e una azzurra, e lunghe piume erettili striate di bianco e di nero sul capo. E’ dotata di un becco più corto della testa, piuttosto grosso e leggermente uncinato all’apice. Si muove con una notevole agilità fra i rami ed è un uccello irrequieto, ha inoltre un forte timore dei rapaci , che non hanno difficoltà a prenderla quando si trova volare in luoghi aperti. La ghiandaia ha una notevole capacità imitativa e spesso, oltre al suo normale grido che è un acuto e poco gradevole “ree ree”, miagola come un gatto ed imita il verso della poiana. Questo uccello trascorre tutta la vita tra le fronde degli alberi ed in particolare sulle querce con sottobosco e sulle conifere., solo raramente si avventura sui terreni aperti adiacenti i boschi. Le coppie si formano in primavera ed iniziano subito alla costruzione del nido, che rivestono di piccole e morbide radici e dove vengono deposte, tra aprile e maggio, da 5 a 6 uova bianco-giallognole o verde-biancastre, macchiate di bruno. I piccoli nascono dopo sedici giorni e ne occorrono altri venti perché abbandonino il nido. La ghiandaia è onnivora e oltre a ghiande, faggiole, castagne, nocciole, frutta e bacche, divora senza pietà uova e nidiacei. Inoltre cattura tutti gli animali di piccola taglia, compresi i roditori, gli insetti e le lucertole.

.

.

17 thoughts on “La ghiandaia

  1. Buongiorno cara Patrizia, pensa anche io ho fatto nel 2008 una foto di una ghiandaia, lei era ogni giorno presente nella nostra ex vecchia casa in montagna .. ho fatto anche foto di lei.. ma credo lo avevo fatto anche una volta un post in WLS… complimenti per la foto e veramente bellissima ti abbraccio Pif

    • Allora sei una bravissima fotografa, non sono facili da fotografare da quanto ho letto, proprio perché difficilmente stanno ferme. Grazie per i complimenti🙂
      Un grande abbraccio a te e buona giornata
      Pat

  2. Buongiorno Pat 🙂
    ho letto che … miagola come un gatto, troppo forte!
    Veramente bella l’immagine con quel tocco in blu.
    ciao :lol

  3. La natura ci regala spettacoli sorprendenti ed il bello è lasciarsi sorprendere da essa ogni volta. Bel lavoro, ottima foto. Continua così che sei sulla giusta strada per arrivare “ai grandi”. Kiss

  4. ..meglio di così!!!!
    …che pennuta sei!!!
    veloce nel clik ..e te dirai la solita zolfa….hihhihihhii
    …brava..
    ma fenicotterini più nulla???😦
    ….ah voglio vedè la casa fuuuuuuuuussssssssschia!!!

    • I fenicotteri da quando ha fatto caldo si sono allontanati moltissimo dalle rive della valle e con il mio zoom non ci arrivo a fotografarli, ne servirebbe uno molto più potente😦

      La casa fuuuuuuuuussssssssschia se riesco te la fotografo, ma devo trovare il momento adatto perché per inquadrarla interamente mi devo mettere in mezzo alla strada ed è alquanto trafficata, vabbè che si scontrerebbero contro un fac-simile di tir, ma meglio evitare ahaha

  5. Beh, ci sei quasi ai “grandi”, pensa che sarai recensita anche su un Magazine di Foto, cosa di più?🙂

    Vedo che sono sempre più complete le tue ricerche, io se lo vedessi, non saprei da che parte incominciare.

    Bella foto.

    • Eh no Arthur, per arrivare ai grandi ne manca ancora tantissima di strada, devo ancora imparare a fare le foto mentre volano o in occasioni un po’ particolari, però dai, pian pianino magari ci arrivo pure io🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...