Mah… boh…

.

Non chiedetemi come ho fatto perché non ne ho la più pallida idea. Non è un’elaborazione fatta con un Photoshop e nemmeno con un altro programma per ritocco foto. Sono due fotografie alquanto sfocate che per puro caso  ho unito con le funzioni della macchina fotografica mentre cercavo di capire la funzionalità di alcune scelte del menù e questo è il risultato. Molto strambo vero??  :-)

.

.

16 thoughts on “Mah… boh…

  1. Penso che accidentalmente hai usato la funzione “esposizione multipla” che si dovrebbe usare per un’esposizione perfetta (tipo HDR). Molte macchine forniscono questa funzione, ad esempio la Coolpix 4500 fornisce l’esposizione multipla come parte dei 16 programmi che ha già impostati al proprio interno. Una volta che la si è attivata, si procede allo scatto della prima foto che rimane presente sullo schermo in sovrimpressione rispetto all’immagine che stiamo inquadrando così da farci intuire quale sarà il risultato finale. È facile creare immagini di effetto sperimentando con questa funzione.

    • Grazie per questa spiegazione Adriano, darò un’occhiata con attenzione alle funzioni della macchina, magari creo qualche altra immagine🙂
      Ciao, Pat

  2. Una volta si otteneva quell’effetto con doppia esposizione in B. Macchia sul cavalletto con diaframma aperto e tappo sull’obiettivo. Poi si toglieva l’obiettivo per qualche secondo e si ricopriva. Si inseriva un nuovo soggetto e si tornava a scoprire la lente prima di chiudere il diaframma. Oggi si, è più semplice e a volte accidentale. Non male come effetto.🙂.

    • Si, ricordo che con la manuale impostata in B facevo di queste foto, anche se i risultati non sono mai stati entusiasmanti🙂
      Questa è stata proprio accidentale, chissà però magari ci riprovo e vedremo cosa salterà fuori
      Ciao, Pat

    • Ventolino, no no questa volta è proprio tutta casualità. Risultato di uno smanazzamento alle funzioni della macchina fotografica, infatti quando ci ho riprovato non ci sono più riuscita😦

      Ora però seguendo i consigli di Adriano e avuta anche conferma da Popof che è dovuto ad una funzione interna della macchina proverò di nuovo, magari intanto ci capisco qualche cosa di quel mega manuale che era compreso nella scatola al momento dell’acquisto. Ogni volta che inizio a leggerlo dopo poche pagine mi addormento ahahah

    • Si Carla, hai usato le parole giuste. Una foto improbabile e assurda, nata per puro caso però nel suo essere alquanto affascinante
      Evvabbè, ma la canto e ma la dico anche da sola ogni tanto😆

      Ciaooo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...