Com’eravamo…

.

.

Annunci

8 thoughts on “Com’eravamo…

  1. Credo che la maggior parte di noi abbia vissuto attimi significativi ed importanti della propria vita seduto spaparanzato su di una panchina, magari nella solita piazza, magari con i soliti amici o anche magari da solo a guardar lontano, con lo sguardo fisso verso un futuro che sapeva tanto di sogno.
    Ciao neh!

    • La foto l’ho scattata oggi ad una coppia che se ne stava ad ammirare il Lago al Lido delle Nazioni, ma non mi dava molta soddisfazione, non mi trasmetteva quello che volevo e allora l’ho riportata indietro nel tempo
      Ciao Alan
      Pat

  2. Sicura che eravamo così? Vicini eppur distanti? Non mi sembra una coppia affiatata questa, forse sono solo due conoscenti, non trasmettono nulla, anche se di spalle sembrano quasi “costretti” a stare lì ad ammirare il lago in una giornata uggiosa, ognuno stretto nei propri pensieri.
    Quando “eravamo” seduti sulle panchine, davanti ad un lago o un lungomare, con in nostri amici, morosi oppure soli chiunque passando avrebbe avuto voglia di fotografarci tanto sprizzavamo sogni, felicità, allegria, voglia di vivere.
    Ma era la gioventù, erano altri tempi o eravamo proprio noi? Secondo me se ieri fossimo stati noi seduti lì, la foto avrebbe avuto tutt’altro sapore e altro titolo: “domani saremo come oggi” avresti potuto scrivere e non sarebbe stata un’effimera illusione.
    Ciao

    • Come faccio a sapere se eravamo così?? Io posso parlare solo per me stessa e non ero certamente così. Ma penso che altri possono esserlo stati così, vicini eppur distanti, oppure amici pensierosi per qualche problema che li accomunava, oppure fratello e sorella in pena per qualche familiare…
      Non ho sicuramente pensato ad una coppia di morosi, oppure ai gruppi di amici che se la ridevano spensierati quando potevano stare tutti in compagnia e di conseguenza il titolo che suggerisci tu non sarebbe andato bene con il mio pensiero…

      Ciao Carla, buona giornata
      Patrizia

    • Come avrai notato non sono ragazzi giovanissimi, almeno pare, non li ho visti in viso, ma solo di spalle ed anche a debita distanza. Siccome al naturale non mi dava nessuna ispirazione, l’ho portata al passato. Ora potrebbero essere due persone molto più anziane che riguardando questa foto pensano… com’eravamo.. già tristi e pensierosi a causa dei tanti problemi…

      Forse queste due persone si erano fermate su quella panchina proprio perché presi dai loro pensieri in un momento di scoramento. Le interpretazioni alle foto poi diventano soggettive, ognuno le vede con i propri occhi ed è proprio questo il bello a mio parere 🙂

      Ciao, Pat

  3. Siiiiiiiiiiiii
    li ho riconosciuti anche da dietro………
    sono i nostri amici…………
    Arthur e la ritrovata Ivana…….
    Lui la sta convincendo a riapparire….
    Vento manca da molto…..
    speriamo……
    Ciao Pat buona settimana
    Duilio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...